martedì 21 febbraio 2012

Vampire Knight... nuove sorprese?!

Oggi per puro caso, facendo un giro su Anobii, mi sono imbattuta nel 14° volume di Vampire Knight e sono rimasta stupita, perchè non avevo idea della sua esistenza.
E' stato cosi che ho scoperto che questa serie di manga di grande successo non è composta da soli 13 volumi, ma in Giappone la serie è ancora in corso e si è al 15° volume!
La mia prima reazione è stata la rabbia.. "Ma porca paletta, ma incappo sempre in serie lunghissime?!", la seconda mia esclamazione "Ma perchè le cose le vengo a sapere sempre dopo?! Oppure prima erano previsti sono 13 volumi?".. Poi con calma mi si sono schiarite le idee e ho pensato: "Oddea! Ma allora che succederà ancora?"
Ebbene, sono stata presa da una grande curiosità. La storia sembrava essersi conclusa in sostanza al 9° manga,(punto in cui si ferma pure l'anime). Il 10°, che mi ha un pò deluso, era una sorta di ricapitolazione della situazione, farcita da alcuni flashback. Nell'11°, che ho finito di leggere tre giorni fa, si cerca di sistemare la situazione post-battaglia..
Tutto davvero sembra volgere alla fine, le ultime parole di addio, gli ultimi sguardi, le decisioni finali ormai inevitabili e.... e invece NO!
Vedremo che ci riserva il futuro! :D


Per chi non avesse letto ancora nessun manga, consiglio di dare un'occhiata all'anime che a mio avviso è molto ben fatto.

La TRAMA in poche parole è questa:
Yuki frequenta un istituto in cui esistono due sezioni: quella degli umani e quella dei vampiri. Gli umani non sanno in realtà dell'esistenza dei vampiri, ma sono affascinati da essi, e  per evitare spiacevoli situazioni, Yuki e Zero, suo compagno di infanzia, che sono gli unici studenti della sezione umana a conoscere il segreto, hanno il compito di controllare il collegio e tenere le due classi a debita distanza su ordine del direttore Cross.
Quest'ultimo è il patrigno di Yuki, l'ha accolta nella sua casa molti anni prima quando lei era solo una bambina, che si era persa ed era stata attaccata da un vampiro. La poveretta non ricorda nulla degli anni precedenti la notte dell'aggressione. La sua vita e i suoi ricordi cominciano con la paura provata quella notte... ma soprattutto con la gratitudine verso il suo salvatore: il misterioso vampiro Kaname.
A poco a poco Yuki verrà a conoscenza di alcuni segreti dell'amico Zero, che odia a morte i vampiri in quanto anche lui fu aggredito in passato e la sua famiglia fu sterminata. La protagonista si dividerà così tra l'affetto dei due ragazzi...
Intanto altri avvenimenti la porteranno a cercare disperatamente di ricordare il proprio passato, e ciò la porterà inevitabilmente a delle decisioni che gli cambieranno per sempre la vita.

4 commenti:

  1. Io sono rimasta ferma al 9°, poi mi ha chiuso l'unica fumetteria della zona e non li ho più acquistati, anche se ho dato un'occhiata ad alcune screencaps in internet...
    Alla fine la situazione di Yuki come si è evoluta? Pro Kaname o pro Zero?
    Ciao! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :)
      Dopo il 9°, cioè finita la battaglia, la situazione è assolutamete pro Kaname. Yuki lo segue, dicendo addio per sempre a Zero.
      All'inizio del 12° volume però lei incontra di nuovo Zero e visto che la storia non finisce qui, credo ci saranno parecchi risvolti.
      Anche perchè Yuki confessa a Kaname che non sarà mai del tutto felice senza Zero.

      Onestamente, arrivati a questo punto, il mio parere di lettrice è che questa storia finirà solo quando uno dei due morirà XD

      Elimina
  2. Ormai quasi tutti i romanzi hanno il triangolo (pure io ho adorato Twilight, ma poi è diventata una mania!) e pure i manga ormai seguono la scia. Mi sta anche bene, ma poi una (la protagonista) alla fine deve scegliere, non possono tirare avanti per volumi e volumi di si, ni, ma... ma che p***le! Tu che ne pensi? ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, direi che hai perfettamente ragione.
      Ormai questi triangoli sono da tutte le parti.
      Per ora la scelta è stata fatta, Yuki ha scelto Kaname.. ma pare che sia difficile voltare pagina.
      Spero che il finale del manga sia degno di questo nome e non rimangano situazioni campate in aria. Ci resterei parecchio delusa..

      Per quanto riguarda altri manga o romanzi ultimamente sto cercando di evitare i triangoli, i quadrati e tutte le figure geometriche XD ahah
      Credo che per un periodo mi darò ai classici libri di avventura ^_^

      Elimina

Si è verificato un errore nel gadget